Entertainment Music Cinque anni senza Pino Daniele

Cinque anni senza Pino Daniele

Il 19 marzo il grande concerto-evento al Palapartenope

-

A cinque anni dalla scomparsa di Pino Daniele, Napoli ricorda senza dimenticare mai. Lazzaro felice. Nero a metà. Voce inconfondibile dall’anima blues. Cantautore della sua gente, della sua città con i suoi vicoli e i suoi profumi, “cantastorie” di vita ed emozioni che hanno da sempre saputo raggiungere il cuore di tutti. Tante le iniziative che si sono susseguite, in una sorta di no-stop e tante ancora ne seguiranno nei prossimi mesi.

Una macchina organizzativa in pieno movimento lanciata verso il grande concerto-evento del Palapartenope che come da consuetudine, vedrà la direzione artistica di Nello Daniele e Federico Vacalebre.

Ormai un appuntamento irrinunciabile per il suo popolo. Il popolo di Pino. Che ancora una volta farà sentire tutto il calore di un amore che sfida il tempo. 19 marzo 2020 “Je sto vicin a te 65”.

I biglietti del concerto-evento saranno come sempre gratuiti.

Ultime Notizie

Microcredito Comunale a sostegno delle imprese, istituito a Pimonte prima realtà del Sud Italia. Palummo: “Strumento indispensabile per lo sviluppo del territorio”.

“E’ un grande risultato, ci abbiamo sempre creduto e finalmente ci siamo riusciti. Siamo determinati – ha detto Michele...

Bombe d’acqua, in Sicilia continua la paura: tromba d’aria nel Catanese

  di Simona Minucci PALERMO - È il 15 luglio quando a Palermo il maltempo si trasforma in un incubo: in...

La Campania è la peggiore regione per reati ambientali, l’allarme di Legambiente

di Simona Minucci “Per qualche mese ci siamo illusi che qualcosa potesse cambiare, che nulla dovesse per forza tornare come...

Regionali in Campania, Europa Verde presenta i primi candidati

Questa mattina Europa Verde ha presentato i primi candidati per le prossime elezioni regionali in Campania. Al Gambrinus presenti...

Melito, si dimette l’assessore al Bilancio Angela Arsenti

"Troppe divergenze su atti importanti per l'amministrazione, impossibile andare avanti" Melito (NA). “Mi rivolgo, doverosamente, ai miei concittadini, sostenitori ed...

Movida ai tempi del Covid, bar e ristoranti chiusi alle 23, ma non è abbastanza

di Simona Minucci Alla vigilia della riapertura di bar e ristoranti dopo il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza da...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...