Problematiche attuali in materia di Trust

NAPOLI – “Mercoledì 30 ottobre alle ore 9,30 sarà inaugurata la collana ‘Studi giuridici ed economici’ promossa dalla ‘Fondazione dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli’. Il primo lavoro è sul tema della ‘contrattazione di prossimità’ da tempo oggetto di

numerosi interventi dottrinali e giurisprudenziali. Uno dei fini dell’opera è quello di tentare di individuare l’effettiva portata innovativa della ‘contrattazione di prossimità” e di coglierne l’incidenza sull’assetto della contrattazione collettiva in generale e nei rapporti con la legislazione lavoristica”. Lo ha reso noto Vincenzo Moretta (nella foto a sinistra), presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli.

“L’opera si prefigge l’obiettivo di essere non solo un contribuito scientifico conclusivo, ma un laboratorio aperto, un percorso conoscitivo appena intrapreso” – ha sottolineato Clelia Buccico, numero uno della Fondazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli.

“Proprio partendo da tali premesse – ha aggiunto – si è scelta la Camera di Commercio di Napoli e, si ringrazia il presidente Ciro Fiola (nella foto a destra) per aver accolto con entusiasmo l’iniziativa, luogo, visto l’argomento trattato, aggregante non solo per la nostra professione, ma anche per gli avvocati, i consulenti del lavoro e l’Istituto di previdenza sociale”.

“La nuova Camera di Commercio guarda con molta attenzione le iniziative promosse dai professionisti” – ha affermato il presidente dell’Ente camerale Ciro Fiola – sono confronti preziosi che mettono argomenti scottanti al centro di un confronto a beneficio delle imprese e dell’economia”.

Il numero  uno del palazzo della Borsa ha confermato il ruolo determinante dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli per il rilancio di azioni coraggiose “i commercialisti sono di fatto antenne preziose sui territori, presteremo loro molta attenzione per captare fabbisogni delle imprese e migliorie da apportare all’apparato burocratico Camerale che deve sempre più innovarsi anche con il loro contributo”.

All’incontro interverranno anche Eraldo Turi (consigliere dell’Odcec di Napoli), Luisa Liguoro (presidente Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata), Edmondo Duraccio (presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro di Napoli), Vincenzo Tedesco (direttore dell’Inps – Area Metropolitana di Napoli), Daniele Leone (direttore regionale dell’Inail) Raffaele Barisciano (dirigente dell’Inps – Area Metropolitana di Napoli), Giuseppe Cantisano (capo dell’Ispettorato territoriale del Lavoro di Napoli), Pasquale Ambrosio (borsista ricercatore della Fondazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli), Mario Guarino (Comitato Scientifico della Fondazione Odcec di Napoli).

La conclusione dei lavori sarà affidata a Francesco Condurro (vicepresidente della Fondazione Odcec di Napoli).