Primo Piano Allarme dei commercialisti, quasi il 40% degli italiani è...

Allarme dei commercialisti, quasi il 40% degli italiani è indebitato

Oggi è possibile aiutare chi ha troppi debiti con la “legge salva suicidi”. Domani ad Aversa l’inaugurazione di un corso per gestire le crisi da sovranidebitamento

-

AVERSA – “Quasi il 40% degli italiani sono indebitati, praticamente quattro su dieci e, purtroppo, sta aumentando il numero di chi non riesce più a pagare i debiti. Oggi c’è una legge dello Stato, ancora poco conosciuta, ma estremamente importante per chi è in condizioni di grave indebitamento: è la nr. 3 del 2012 chiamata anche la “legge salva suicidi”.

Lo ha detto Sandro Fontana, consigliere delegato e segretario dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, lanciando l’allarme e presentando il corso di formazione e aggiornamento per gestore della Crisi da Sovraindebitamento che verrà inaugurato domani, lunedì 25 novembre 2019 alle ore 15,00, nella sala conferenze di Aversa (via A. Diaz, 89).

“Dopo cinque anni dall’entrata in vigore della ‘legge salva suicidi’, l’unico Organismo di Composizione della Crisi, attivo sul territorio di Napoli Nord, è rappresentato dall’Occ Commercialisti Napoli Nord presso il quale sono iscritti circa 200 gestori della crisi tra commercialisti ed avvocati.

L’obiettivo del corso sarà quello di formare professionisti che gestiscono e promuovono le procedure da sovraindebitamento, incrementando, le opportunità professionali per i colleghi e le possibili soluzioni alle crisi finanziarie dei cittadini.

Il DM 202/2014 prevede l’obbligo formativo biennale per i gestori della crisi da sovraindebitamento. L’Ordine offre la possibilità ai propri iscritti, e non solo, di aggiornarsi mediante la partecipazione al corso di formazione per gestori della crisi da sovraindebitamento organizzato in convenzione con l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli che prevede anche la partecipazione di diversi magistrati del Tribunale di Napoli Nord”.

Antonio Musella, presidente della Commissione di studi sulla Crisi da Sovraindebitamento, ha sottolineato che l’Odcec Napoli Nord è da sempre impegnato per la crescita culturale e professionale dei colleghi, ha dato un importante contributo alla realizzazione del seminario”.

“All’iniziativa parteciperanno magistrati della sezione fallimentare del Tribunale di Napoli Nord – ha evidenziato Angelo Capone, consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord -, producendo così un effetto sinergico rispetto a missioni istituzionali per molti aspetti convergenti in ordine alla necessità di perfezionare la formazione in prevalenza dei dottori commercialisti, nella loro qualità di potenziali gestori della crisi da sovraindebitamento”.

All’incontro interverranno Elisabetta Garzo (presidente del Tribunale di Napoli Nord), Alessia Mignozzi (docente di Diritto “Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli”) e Gerardo Carleo (referente dell’ Organismo di Composizione della Crisi Napoli Nord).

Ultime Notizie

Bombe d’acqua, in Sicilia continua la paura: tromba d’aria nel Catanese

  di Simona Minucci PALERMO - È il 15 luglio quando a Palermo il maltempo si trasforma in un incubo: in...

La Campania è la peggiore regione per reati ambientali, l’allarme di Legambiente

di Simona Minucci “Per qualche mese ci siamo illusi che qualcosa potesse cambiare, che nulla dovesse per forza tornare come...

Regionali in Campania, Europa Verde presenta i primi candidati

Questa mattina Europa Verde ha presentato i primi candidati per le prossime elezioni regionali in Campania. Al Gambrinus presenti...

Melito, si dimette l’assessore al Bilancio Angela Arsenti

"Troppe divergenze su atti importanti per l'amministrazione, impossibile andare avanti" Melito (NA). “Mi rivolgo, doverosamente, ai miei concittadini, sostenitori ed...

Movida ai tempi del Covid, bar e ristoranti chiusi alle 23, ma non è abbastanza

di Simona Minucci Alla vigilia della riapertura di bar e ristoranti dopo il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza da...

Ciao Carmine

Di alcuni scopri quanto davvero ti siano cari nel momento in cui disgraziatamente vanno via. Ci è successo con...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...