Primo Piano Domani il “RecruitingDay” all’Università Parthenope

Domani il “RecruitingDay” all’Università Parthenope

Oltre 30 aziende campane e multinazionali saranno presenti all’Ateneo. Le attività del CareerHUB sono state curate dalla Fondazione Emblema

-

Al via il “RecruitingDay” all’Università Parthenope: due giornate di incontri con imprese campane e multinazionali con presentazioni aziendali e raccolta di CV.

Domani,  giovedì 5 dicembre dalle ore 10.00, saranno impegnati gli iscritti alla Scuola di Economia e Giurisprudenza e quelli di Scienze Motorie.

La giornata del 18 dicembre vedrà invece occupati i ragazzi di Ingegneria e del Dipartimento di Scienze e Tecnologie.

Il “RecruitingDay” prevede l’organizzazione di workshop in cui le aziende realizzeranno presentazioni di un’ora dedicate a laureandi e neolaureati in cerca della prima occupazione. Dopo ogni singolo workshop, i ragazzi potranno lasciare il proprio CV al desk dell’azienda e ricevere materiale ed informazioni sulle modalità di selezione. Fra le realtà che hanno aderito: Ikea, Costa Crociere, Engineering, KPMG, Virgin Active, Alleanza Assicurazioni.

L’Università Parthenope, e l’ufficio placement in particolare, sono impegnati a realizzare un calendario di iniziative che possano realmente preparare i laureandi e neolaureati ad inserirsi nel mondo del lavoro – ha affermato Paolo Popoli, delegato al placement dell’Ateneo. Da quest’anno abbiamo creato il marchio CareerHUB, un programma di sessioni di coaching e RecruitingDay che supporterà i nostri ragazzi nel loro percorso al termine degli studi.

Il CareerHUB dell’Università Parthenope è uno spazio di eventi e occasioni dedicate ai giovani per favorire l’incontro con il mondo del lavoro. Le attività, organizzate a cadenza trimestrale e con un calendario sempre aggiornato sul portale https://careerhub.uniparthenope.it prevedono anche incontri di orientamento al lavoro e sessioni di coaching.

L’ultimo CoachingDay si è svolto il 27 ottobre, nelle sedi di Palazzo Pacanowski e del Centro Direzionale: sessioni di orientamento al lavoro in cui sono state affrontate tematiche come la definizione dell’obiettivo professionale, l’utilizzo dei social network per la ricerca attiva del lavoro ed il processo di selezione. In preparazione alle due giornate di RecruitingDay a tutti i partecipanti è stata data la possibilità di usufruire del CV Check, una consulenza personalizzata per migliorare il proprio CV e valorizzare le caratteristiche personali.

L’Ufficio Placement di Ateneo, promotore e organizzatore delle attività del CareerHUB, è la struttura dell’Università che si occupa di costruire e offrire a studenti e neolaureati le migliori possibilità di inserimento professionale, attraverso servizi di avviamento al lavoro e consulenza.

Le attività del CareerHUB sono state curate da Fondazione Emblema: Tommaso Aiello, Presidente della Fondazione e coordinatore dell’iniziativa, ha dichiarato “Il format innovativo che caratterizza le iniziative legate al CareerHUB vuole superare i soliti career day, combinando la preparazione dei giovani ad approcciare il mondo del lavoro con incontri concreti con le imprese. Emblema è la Fondazione leader in Italia nell’ideazione di progetti di orientamento al lavoro ed organizzatrice della “Borsa del Placement”.

Ultime Notizie

Bombe d’acqua, in Sicilia continua la paura: tromba d’aria nel Catanese

  di Simona Minucci PALERMO - È il 15 luglio quando a Palermo il maltempo si trasforma in un incubo: in...

La Campania è la peggiore regione per reati ambientali, l’allarme di Legambiente

di Simona Minucci “Per qualche mese ci siamo illusi che qualcosa potesse cambiare, che nulla dovesse per forza tornare come...

Regionali in Campania, Europa Verde presenta i primi candidati

Questa mattina Europa Verde ha presentato i primi candidati per le prossime elezioni regionali in Campania. Al Gambrinus presenti...

Melito, si dimette l’assessore al Bilancio Angela Arsenti

"Troppe divergenze su atti importanti per l'amministrazione, impossibile andare avanti" Melito (NA). “Mi rivolgo, doverosamente, ai miei concittadini, sostenitori ed...

Movida ai tempi del Covid, bar e ristoranti chiusi alle 23, ma non è abbastanza

di Simona Minucci Alla vigilia della riapertura di bar e ristoranti dopo il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza da...

Ciao Carmine

Di alcuni scopri quanto davvero ti siano cari nel momento in cui disgraziatamente vanno via. Ci è successo con...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...