Società Cucciolo utilizzato per le elemosine salvato dalla Polizia Municipale...

Cucciolo utilizzato per le elemosine salvato dalla Polizia Municipale di Napoli

-

Durante i controlli ordinari sul territorio gli Agenti della Polizia Municipale Tutela Ambientale, notavano due soggetti che utilizzavano un cucciolo per l’accattonaggio costringendolo a stare fermo in un posto e lontano dalla madre.

Le due persone alla vista degli Agenti si sono date alla fuga, lasciando il cucciolo  sul posto unitamente ad una cassetta di plastica che serviva da sedia e un bicchiere per l’elemosina.

Recuperato il cucciolo veniva trasportato alla sede dell’ASL Veterinaria Napoli 1 Centro ed affidato alle verifiche dei medici.

Il cane, un cucciolo nato da meno di 60 giorni,  è risultato non iscritto all’ anagrafe canina e privo di microchip e vaccinazioni.

Una volta effettuate le dovute vaccinazioni e l’inserimento del microchip la piccola bestiola potrà essere inserito nelle lista per l’adozione.

Ultime Notizie

Microcredito Comunale a sostegno delle imprese, istituito a Pimonte prima realtà del Sud Italia. Palummo: “Strumento indispensabile per lo sviluppo del territorio”.

“E’ un grande risultato, ci abbiamo sempre creduto e finalmente ci siamo riusciti. Siamo determinati – ha detto Michele...

Bombe d’acqua, in Sicilia continua la paura: tromba d’aria nel Catanese

  di Simona Minucci PALERMO - È il 15 luglio quando a Palermo il maltempo si trasforma in un incubo: in...

La Campania è la peggiore regione per reati ambientali, l’allarme di Legambiente

di Simona Minucci “Per qualche mese ci siamo illusi che qualcosa potesse cambiare, che nulla dovesse per forza tornare come...

Regionali in Campania, Europa Verde presenta i primi candidati

Questa mattina Europa Verde ha presentato i primi candidati per le prossime elezioni regionali in Campania. Al Gambrinus presenti...

Melito, si dimette l’assessore al Bilancio Angela Arsenti

"Troppe divergenze su atti importanti per l'amministrazione, impossibile andare avanti" Melito (NA). “Mi rivolgo, doverosamente, ai miei concittadini, sostenitori ed...

Movida ai tempi del Covid, bar e ristoranti chiusi alle 23, ma non è abbastanza

di Simona Minucci Alla vigilia della riapertura di bar e ristoranti dopo il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza da...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...