Società Cani maltrattati a Napoli, segnalato un minore dalla Polizia...

Cani maltrattati a Napoli, segnalato un minore dalla Polizia Municipale

-

Gli agenti della Polizia Locale della U.O.Secondigliano sono intervenuti, a seguito di segnalazione anonima, in via Giovanni Diacono 41 per verificare la presenza di un  cane abbandonato.
All’interno di un box chiuso a chiave il personale ha constato la presenza di un cane di razza Pittbull di colore fulvo che risultava essere in stato di abbandono, malnutrito ed in pessime condizioni di  salute ed igienico sanitarie sebbene dotato di microchip.

Il personale veterinario dell’ASL NA1 intervenuto, dopo una prima
valutazione sullo stato di salute del cane, ha prelevato l’animale per
trasportarlo presso il P.O. veterinario “Frullone” in via Marco Rocco
di Torrepadula.  Nello stesso luogo, durante il controllo, gli agenti

hanno constatato la presenza di un altro cane di identica razza che

risultava sprovvisto di microchip. Anche quest’ultimo veniva prelevato
dal personale veterinario accorso sul posto.

Pertanto i cani affidati alla custodia del personale specializzato, dopo la prima valutazione relativa al loro stato di salute, saranno sottoposti ad ulteriore visita ed accertamenti presso la struttura ospedaliera.p
Da informazioni  assunte sul posto sembrerebbe che i cani, di proprietà di una persona attualmente detenuta presso la casa  circondariale, venivano utilizzati per combattimenti clandestini.

Inoltre, sul posto il personale addetto ha notato la presenza di un
minore di anni quattordici, in possesso delle chiavi del suddetto box
e dell’appartamento dove era ricoverato il secondo cane. Dagli  accertamenti effettuati, il minore risulta essere il figlio del  proprietario dei cani, e, seppur residente in un altro Comune,

unitamente alla sorella e alla madre separata dal coniuge, si reca quotidianamente nei predetti luoghi comunque malsani ed in pessime

condizioni igienico sanitarie.
Pertanto gli agenti hanno provveduto a segnalare le circostanze
relative al minore, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale
dei minorenni di Napoli per i provvedimenti da adottare da parte della  stessa Giustizia Minorile.

Ultime Notizie

Lampedusa Beach, la storia di un terribile naufragio in scena al NEST – Napoli Est Teatro il 3 e 4 febbraio

Un barcone carico di settecento profughi in fuga dall’Africa affonda nello specchio di mare di fronte a Lampedusa. Nell’oscurità...

Guerra Medio Oriente, “Due popoli due Stati” l’appello alla pace parte da Napoli con l’iniziativa del Pd “Venti di Pace”

“Due popoli due Stati è la proposta che la comunità internazionale ha tradito nel corso degli anni. Adesso, nel...

In The Green Future – Il premio per l’innovazione dedicato alle StartUp

https://www.youtube.com/watch?v=ysSSMfhQwrU IN THE GREEN FUTURE è un concorso che  ha lo scopo di promuovere l'innovazione, il trasferimento tecnologico ed energetico e...

“Med Exbibit Print, dal 3 al 5 marzo 2023 a Napoli la Mostra Mediterranea della Stampa”

Conto alla rovescia per "Med Exhibit Print&quot", la prima Mostra Mediterranea dedicata al mondo della stampa digitale, delle arti grafiche...

Matacena (commercialisti): Focus sui nuovi strumenti finanziari per la crescita delle imprese

I lavori si terranno domani alle ore 15 con Sandro Fontana, Giulia Frezza, Raffaela Pignetti, Alfonso Bonavita, Fortunato Polizio,...

Buono (Fenalc): “Oltre mille ragazzi protagonisti del progetto SportAbilità”

“Sport integrato e  inclusione sociale, l’entusiasmo dei genitori ci ripaga degli sforzi” I messaggi delle ministre Stefani e Bonetti e...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...