Venerdì 15 settembre l’ANEV ha presentato presso l’Hotel Nazionale a Roma “Serious game: SKILLS IN THE WIND ENERGY SECTOR (Trivial: SKILLWIND)”.

            Il progetto, finanziato dall’Action “Strategic Partnerships” dell’Erasmus+ Programme della Commissione Europea, in particolar modo da KA2: “Cooperation for innovation and the exchange of good practices”, ha visto la partecipazione, insieme all’ANEV, di AEE (Associazione spagnola dell’energia eolica) Spagna; SGS TECNOS (Società Multinazionale) Spagna; WINDEUROPE (Associazione Europea dell’energia eolica) Belgio; BRUNEL UNIVERSITY LONDON (Università) Regno Unito.

            Il progetto ha l’obiettivo di standardizzare a livello Europeo le skills necessarie per qualificare adeguatamente i professionisti operanti nel settore eolico, in particolar modo gli operatori O&M; promuovere lo sviluppo di un innovativo metodo formativo attraverso la progettazione e programmazione di un Serious Game per il settore eolico; promuovere lo sviluppo professionale dei lavoratori e la competitività del settore.

            Durante la presentazione, a cui hanno partecipato rappresentanti del settore eolico, stampa e del governo italiano, sono stati illustrati i principali risultati ottenuti dal progetto ed è stato anche possibile provare dal vivo il Serious Game.