Uncategorized Tessere Pd sospette ad Ercolano

Tessere Pd sospette ad Ercolano

-

Tessere Pd ad Ercolano, vari nomi legati ai clan camorristici della zona. Ad un mese dalle primarie, per scegliere il candidato sindaco del Pd, c’è stato un vero e proprio boom di tesseramenti per aderire al partito del premier Renzi, le iscrizioni sono passate, in poco tempo, da 300 a 1.200. Alla luce di tali accadimenti è sta aperta un’indagine conoscitiva da parte dei carabiniere, i quali hanno già sequestrato gli archivi della sede in cui sono contenuti i nomi dei nuovi iscritti. Tra questi nomi ce ne sono vari di persone riconducibili ai clan camorristici vesuviani, per questo motivo i carabinieri temono infiltrazioni camorristiche intente a pilotare l’elezione del nuovo sindaco di Ercolano.

Dal canto suo ”Il Partito Democratico – si legge in una nota della segreteria – non consentirà mai che il tesseramento ad Ercolano possa essere inquinato dall’adesione di personaggi riconducibili ad ambienti camorristici. Il tesseramento ad Ercolano è stato già congelato in via precauzionale. Tutta la documentazione è stata acquisita dalla segreteria provinciale e messa a disposizione dell’Ufficio adesioni provinciale che, in collaborazione con il circolo locale, provvederà a vagliarla con il massimo rigore per verificarne la regolarità”. In particolare Luisa Bossa, deputata Pd della commissione antimafia, ha richiesto “Massimo rigore, serietà e velocità nell’accertamento dei fatti”. L’onorevole Bossa ha particolarmente a cuore la questione essendo stata per 10 anni, dal 1995 al 2005, sindaco di Ercolano.

Stefano Gattordo

Ultime Notizie

Microcredito Comunale a sostegno delle imprese, istituito a Pimonte prima realtà del Sud Italia. Palummo: “Strumento indispensabile per lo sviluppo del territorio”.

“E’ un grande risultato, ci abbiamo sempre creduto e finalmente ci siamo riusciti. Siamo determinati – ha detto Michele...

Bombe d’acqua, in Sicilia continua la paura: tromba d’aria nel Catanese

  di Simona Minucci PALERMO - È il 15 luglio quando a Palermo il maltempo si trasforma in un incubo: in...

La Campania è la peggiore regione per reati ambientali, l’allarme di Legambiente

di Simona Minucci “Per qualche mese ci siamo illusi che qualcosa potesse cambiare, che nulla dovesse per forza tornare come...

Regionali in Campania, Europa Verde presenta i primi candidati

Questa mattina Europa Verde ha presentato i primi candidati per le prossime elezioni regionali in Campania. Al Gambrinus presenti...

Melito, si dimette l’assessore al Bilancio Angela Arsenti

"Troppe divergenze su atti importanti per l'amministrazione, impossibile andare avanti" Melito (NA). “Mi rivolgo, doverosamente, ai miei concittadini, sostenitori ed...

Movida ai tempi del Covid, bar e ristoranti chiusi alle 23, ma non è abbastanza

di Simona Minucci Alla vigilia della riapertura di bar e ristoranti dopo il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza da...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...