Uncategorized Myo la nuova frontiera dei controller a distanza

Myo la nuova frontiera dei controller a distanza

-

Da oggi potrai controllare tutti i tuoi dispositivi con il solo spostamento delle mani. Questa rivoluzionaria tecnologia è stata presentata da Thalmic Labs, il controller si chiama Myo, disponibile in due colori, bianco e nero, ovviamente. Questo controller ti permette di impartire ordini a praticamente tutti i tuoi dispositivi (come mostrato dal video in basso) con il solo movimento delle mani; Myo infatti è in grado di leggere i movimenti dei muscoli che corrispondo a dei gesti, come fare le corna ad esempio, e questi gesti mettono in play il tuo dvd, aumentano il volume della musica che ascolti, condividono all’istante quello che registri con la tua telecamera. Ma le applicazioni sono innumerevoli e potrebbero semplificare sensibilmente la vita delle persone se Myo venisse utilizzato con intelligenza.

Stefano Gattordo

Ultime Notizie

Microcredito Comunale a sostegno delle imprese, istituito a Pimonte prima realtà del Sud Italia. Palummo: “Strumento indispensabile per lo sviluppo del territorio”.

“E’ un grande risultato, ci abbiamo sempre creduto e finalmente ci siamo riusciti. Siamo determinati – ha detto Michele...

Bombe d’acqua, in Sicilia continua la paura: tromba d’aria nel Catanese

  di Simona Minucci PALERMO - È il 15 luglio quando a Palermo il maltempo si trasforma in un incubo: in...

La Campania è la peggiore regione per reati ambientali, l’allarme di Legambiente

di Simona Minucci “Per qualche mese ci siamo illusi che qualcosa potesse cambiare, che nulla dovesse per forza tornare come...

Regionali in Campania, Europa Verde presenta i primi candidati

Questa mattina Europa Verde ha presentato i primi candidati per le prossime elezioni regionali in Campania. Al Gambrinus presenti...

Melito, si dimette l’assessore al Bilancio Angela Arsenti

"Troppe divergenze su atti importanti per l'amministrazione, impossibile andare avanti" Melito (NA). “Mi rivolgo, doverosamente, ai miei concittadini, sostenitori ed...

Movida ai tempi del Covid, bar e ristoranti chiusi alle 23, ma non è abbastanza

di Simona Minucci Alla vigilia della riapertura di bar e ristoranti dopo il lockdown di due mesi imposto dall’emergenza da...

Potrebbe interessarti anche...
Raccomandati per te...